Categoria: Sentenze

IL LOCATORE E IL DEPOSITO CAUZIONALE – ISTRUZIONI PER L’USO
Con l’ordinanza n. 194 del 5 gennaio 2023, la Corte di Cassazione ha ribadito il principio secondo cui “il locatore può sottrarsi all’obbligo di restituzione del deposito cauzionale, a condizione [...]
Read More
L’ABUSO EDILIZIO E L’ASSENZA DI UN OBBLIGO DI MOTIVAZIONE NELL’INGIUNZIONE DI DEMOLIZIONE
L’ordine di demolizione rinviene la propria disciplina nell’art. 31, D.P.R. n. 380 del 2001. Quest’ultima norma, al secondo comma, prevede che il dirigente o il responsabile del competente ufficio comunale, [...]
Read More
MANCATA FORNITURA DI MASCHERINE E REATO DI FRODE IN PUBBLICHE FORNITURE
Tribunale di Milano, Ufficio GUP, 13 dicembre 2022 Il Tribunale di Milano, con sentenza del 13 dicembre 2022, in sede di giudizio abbreviato, ha assolto, perché il fatto non sussiste, l’amministratore [...]
Read More
LA RESTITUZIONE DI UN’OPERA D’ARTE (TRAFUGATA) TRA DIRITTO E MORALITÁ
a cura della Dott.ssa Tiziana Zanetti La storia, fin la più antica, testimonia vicende di opere sottratte con violenza ad un popolo in occasione di conflitti armati, genocidi, dominazioni coloniali…Purtroppo [...]
Read More
LITISCONSORZIO NECESSARIO TRA CONIUGI IN COMUNIONE LEGALE PER DEMOLIRE UN MANUFATTO ANCHE SE COSTRUITO DA…
Con la sentenza n. 35457 del 2 dicembre 2022, la Suprema Corte di Cassazione ha ribadito il principio secondo cui la domanda di demolizione del muro di confine illegittimamente costruito [...]
Read More
IL CONSIGLIO DI STATO FA CHIAREZZA SULL’OFFERTA TECNICA
Il divieto di commistione tra offerta tecnica e offerta economica costituisce espressione del principio di segretezza dell’offerta economica, nonché presidio dei principi di imparzialità e buon andamento dell’azione amministrativa di [...]
Read More
SEMPLIFICAZIONE E TUTELA DELL’AMBIENTE: LA RECENTE SENTENZA EUROPEA SUI SOTTOPRODOTTI
La Corte di Giustizia dell’Unione Europea, con sentenza del 17 novembre 2022 (causa C-238/21), si è pronunciata sull’interpretazione dell’articolo 6, paragrafo 1, della direttiva 2008/98/CE del Parlamento europeo e del [...]
Read More
ABUSO EDILIZIO, QUANDO NON SI PUÒ DEMOLIRE
Il ripristino dello stato dei luoghi è impedito solo se l’abbattimento delle parti abusive connesse a quelle assentite determini perdita di staticità dell’intero edificio. Così si è recentemente espressa la [...]
Read More
PAYBACK DISPOSITIVI MEDICI: UN’IRRAGIONEVOLE (E INCOSTITUZIONALE) RICHIESTA DA PARTE DELLO STATO
Con DM 6 luglio 2022, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 15 settembre 2022, il Ministero della Salute ha dato avvio al procedimento amministrativo volto al recupero di quota parte dei [...]
Read More
COMMETTE REATO IL PROGETTISTA CHE DICHIARA IN ATTI UNA CONFORMITÀ NON CORRISPONDENTE AL VERO
L’art. 481 c.p., rubricato “falsità ideologica in certificati commessa da persone esercenti un servizio di pubblica necessità”, disciplina una fattispecie incriminatrice posta a tutela della pubblica fede, intesa come fiducia [...]
Read More